“Tarsobi, Tartufi & Vino”, fiera regionale del tartufo

Domenica 26 ottobre “Tarsobi, Tartufi & Vino”, fiera regionale del tartufo legata anche alla promozione dei vini locali, organizzato dal Comune di Trisobbio e giunto alla sua undicesima edizione, ospiterà la canzone d’autore del “FRANCO BOGGERO QUARTET”, composto, oltre che da Boggero (voce e kazoo) da Marco Spiccio (piano), Federico Bagnasco (contrabbasso) e Daviano Rotella (batteria).

Il Concerto che si terrà alle ore 17 presso l’asilo vecchio di Trisobbio ha come tema conduttore il vino.

La musica si alternerà infatti a degustazioni di vini locali, presentati da Sommelier della FISAR, e interpreterà, attraverso brani dedicati, il carattere e l’umore di ciascun assaggio.

“UMORI IN EQUILIBRIO”, titolo ippocratico della performance, è un esperimento che vuole scoprire il mondo complesso e multiforme che sta dietro le varie tipologie di degustazione. Franco Boggero, rinomato storico dell’arte, è reduce da un Concerto dedicato a De André realizzato all’interno del Carcere romano di Rebibbia.

L’evento, all’insegna dell’impegno sociale e della solidarietà, ha visto come protagonisti coro e band  composta da detenuti che accompagnavano tre protagonisti della Canzone d’autore dei nostri giorni: a Roma, accanto a Boggero, si sono esibiti ancheMax Manfredi, voce autorevole del panorama genovese, e Marco Spiccio,  che vedremo a Trisobbio quale colonna portante del Quartetto. Già ospite di manifestazioni in zona, Franco Boggero ritornando un po’ alle sue radici molaresi, non smette di omaggiare nelle sue canzoni il territorio dell’alto monferrato con continui e dettagliati riferimenti, tra passione e ironia, che comprende bene chi vive e ama le nostre colline.

TARTUFI_TRISOBBIO